venerdì 24 settembre 2010

Elevato rumore determinato dalle feste condominiali.


Cass. pen., sez. I, 17 maggio 2010, n. 18517.
Integra la contravvenzione di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone l'organizzazione di feste e cerimonie all'interno di uno scantinato di edificio condominiale che si protraggano per ore con schiamazzi, rumori e abuso di strumenti sonori, idonei a diffondersi all'interno e all'esterno dello stabile con pregiudizio della tranquillità di un numero indeterminato di persone.

(Nel caso di specie, l’elevato rumore determinato dalle feste causava la vibrazione delle strutture murarie del fabbricato e impediva di tenere conversazioni civili o di ascoltare la televisione).

Fonte: Condominioweb

Nessun commento:

ShareThis

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

wibiya widget