martedì 31 marzo 2009

Il posto auto usato a turno.


Se l'assegnazione a un singolo del posto auto condominiale avviene in via esclusiva, definitiva e permanente, è richiesto il consenso scritto di tutti, trattandosi di dividere fra loro un bene immobile ( Tribunale di Foggia 25/3/1994 ).

In difetto di unanimità, è opportuno che i posti auto vengano assoggettati ad uso turnario.

Fonte: Germano Palmieri de Corriereconomia

1 commento:

Marco Bona ha detto...

Nel mio palazzo invece l'esclusività se la prendono con arroganza; pensate che una condomina, tra le più impertinenti, ha avuto il coraggio di bucare il terreno del cortile condominiale per inserire un cartello di esclusività! Non ho parole e nell'attesa della possibilità di scappare in una piccola singola, vi saluto e ringrazio Massimo per i suoi aggiornamenti.
Marco Bona

ShareThis

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

wibiya widget