venerdì 9 gennaio 2009

Incidente nell'area condominiale, urto di un'autovettura contro il cancello.


Cass. civ., sez. III ord., 1 agosto 2008, n. 20946.

Deve escludersi che l'espressione circolazione di veicoli contenuta nell'art. 7 c.p.c., comma 2, in funzione della individuazione della relativa regola di competenza, debba intendersi nel senso di alludere alla circolazione dei veicoli soltanto su strade pubbliche o di uso pubblico o comunque su strade o aree private con situazioni di traffico equiparabile a quella di una strada pubblica.

Ne deriva che la regola di competenza è applicabile anche nel caso di circolazione su strada o su area privata, come nel caso di sinistro avvenuto nell'area condominiale antistante l'accesso ai boxes condominiali e dato dall'urto di un'autovettura contro il cancello.

Nessun commento:

ShareThis

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

wibiya widget