venerdì 28 novembre 2008

I poteri del delegato.


Se il regolamento di condominio non dispone altrimenti, l'assemblea può designare a presidente, per quella seduta, la persona incaricata da un condomino di rappresentarlo, anche se non riveste la qualifica di condomino.

Quanto alla possibilità di essere eletto consigliere di condominio, trattandosi di far parte di un organo permanente è opportuno che il rappresentante sia anche condomino.

Fonte: Germano Palmieri de " Il Corriereconomia "

Nessun commento:

ShareThis

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

wibiya widget