giovedì 28 agosto 2008

I posti auto per disabili non sono obbligatori.

Non risulta alcuna normativa che imponga l'obbligo al condominio di riservare spazi per il parcheggio delle autovetture dei disabili, sicchè il disabile non ha uno specifico diritto a che gli venga riservato un posto macchina in prossimità della propria abitazione, anche tenendo conto della legge 9 gennaio 1989, n. 13 e della legge 5 febbraio 1992, n. 104, e successive modificazioni e integrazioni, che hanno ulteriormente allargato la tutela dei disabili sugli spazi pubblici.
Articolo tratto da " L'esperto risponde " de Il Sole 24Ore.

Nessun commento:

ShareThis

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

wibiya widget